a stagione -        

Sorca AssassinaFischiofissoProlasso F.C.Prolasso F.C.S.S.Pasqualino MarajÓSquadra7Surya F.C.ArrapacisDamiano Tommasi F.C.
MENU RAPIDO
Vai diretto agli ultimi conti!
Non hai fatto in tempo a leggere il commento precedente?...clicca qui!
Vuoi rileggerne uno vecchio? Allora vai nella sezione Fantastoria!

NOTIZIE







LINK UTILI
SANZI RISORGE, BIONDI RISPONDE. GAGGIOLI INCIAMPA SU MANNUCCI E VA FUORI GIOCO!

Si avvicina il periodo Pasquale e Sanzi si immedesima: il pentatleta in harley risorge! Anche lui come il barbuto pi¨ famoso, lo fa di domenica! A Via Agrippina quasi ci si era dimenticati della liturgia post vittoria, ma alla fine i seguaci del cacio & pepe del litorale hanno fatto ben presto due conti: la vittoria (poker servito alla retrocessa Prolasso F.C.) unitamente alla sconfitta di Sorca Assassina, di fatto toglie di mezzo un concorrente per la vittoria finale, lasciando ora tra il team pontino e quello che sarebbe il suo secondo triplete solo l'inaspattato ostacolo rappresentato da Fiskiofisso di mister Biondi che nel suo match ha regolato senza troppi affanni Arrapacis. La classifica a soli 90 minuti dal termine del torneo recita: 33 punti per Fiskiofisso e Squadra7, 30 per Gaggioli con la sua Sorca Assassina.
La 20a giornata sancisce quindi l'uscita (non matematica ma decisamente probabile) dal lotto delle pretendenti al titolo da parte di Sorca Assassina. Per Gaggioli gli ultimi 90 minuti sono con molto da perdere e poco da vincere, in quanto, avrebbe speranze-scudetto solo in caso di sua vittoria e concomitante sconfitta da parte di Sanzi e Biondi (in questo caso per la classifica avulsa Squadra7 lascerebbe lo spareggio finale a Sorca Assassina e Fiskiofisso). Da dire che se Gaggioli dovesse pareggiare o addirittura perdere, avrebbe compromesso anche la terza piazza.
Interessante notare come il tricolore si aggiudikerÓ solo alla 21a ed ultima giornata, cosa che ancora una volta, ci ripetiamo, conferma la bontÓ dei meccanismi dei giocatori in scadenza al terzo anno e dell'ereditarietÓ dell'anno di contrattualizzazione in caso di scambi. Per questo nelle ultime stagioni siamo di fronte a punteggi finali piuttosto bassi, sinonimo di grande lotta sino alla fine; fanno eccezzione i fratelli Scarlatti che retrocedono con regolaritÓ e poki punti aggiudicandosi sempre anzitempo una delle 2 piazze per scendere in serie B!
Il podio Ŕ a vista oltre per Gaggioli che attualmente lo occupa, anche per Comini e Mannucci. Nella giornata, Mannucci sconfigge proprio Gaggioli (era l'unico risultato utile per il mister della Garbatella e lo ha centrato ampiamente), mentre Comini impatta (3a3!) un pirotecnico incontro che lo ha visto opposto a Damiano Tommasi. Se per Comini il rimpianto c'Ŕ in quanto i 3 punti avrebbero fruttato il sorpasso a Sorca Assassina, il rimpianto lato Di Pietro Ŕ ancora + grande perchŔ non vincere facendo 3 gol e rimanere a -2 da Arrapacis a soli 90 minuti dal termine fanno si che per salvarsi il team dei Ponti debba vincere l'ultima gara (contro Fiskiofisso di mister Biondi impegnato nella lotta scudetto), sperando in uno stop da parte del team di San Paolo che all'ultima giornata se la vedrÓ con una Surya lanciata verso la terza posizione!
Guardando la classifica, possiamo quindi dire che se 2 sono le squadre in grado di lottare per la vittoria finale, 3 sono quelle interessate alla terza posizione (Sorca di fatto potrebbe arrivare da prima a 4ta a seconda di quanto fatto dalle altre). In zona retrocessione, Arrapacis a 26 vede Damiano Tommasi a 24: Ceniccola vincendo l'ultima condanna Di Pietro che per sperare deve comunque vincere il suo incontro. Prolasso F.C. Ŕ l'unica squadra sicura del suo futuro: dovrÓ cambiare nome!

Uno sguardo al prox turno

Il prossimo turno vedrÓ incontrarsi al Via Agrippina di Anzio, Squadra7 vs Pasqualino MarajÓ. SarÓ il ritorno della finale di Coppa. Mannucci scende nella tana di Sanzi forte del 2a1 dell'andata, ma cmq non tranquillo. Esiguo il vantaggio per poter ritenere la pratica chiusa. Ci immaginiamo due garibaldini 343 da parte dei 2 mister. Poki tatticiscmi e frombolieri in campo senza esclusione di colpi. Da un lato Sanzi con un centrocampo offensivo una difesa in grado di fare gol ed il terminale Tevez, dall'altro Mannucci con i suoi gioielli avanzati, Pipita, Immobile e Llorente. Di certo sarÓ una bella finale, con gli altri a guardare e con il portafogli dei 2 presidenti giÓ aperto perchŔ come andrÓ andrÓ, di certo c saranno soldi da incassare....se si Ŕ a posto con i pagamenti della Lega!!

Il Presidente

Home Ultimo aggiornamento del sito:
Webmaster: